Clarisse di San Silvestro

Fondatrice delle clarisse è Chiara di Favarone, una giovane di Assisi che a 18 anni, colpita dalla testimonianza di San Francesco e guidata dal medesimo Spirito, la notte del 18 marzo 1212, Domenica delle Palme, scappa di casa per intraprendere una nuova vita.
A Santa Maria degli Angeli l’attendono Francesco e i suoi primi compagni, per tagliarle i capelli, segno della decisione irrevocabile di consegnare la sua vita nelle mani del Signore. Ben presto la seguono altre donne tra cui la madre e la sorella.
La regola di vita delle Clarisse, con il voto di altissima povertà, fu approvata dal Papa Innocenzo III, solo due giorni prima che Chiara morisse, il 9 agosto 1253.
Nello scorrere silenzioso e paziente delle giornate intessute di lavoro e di preghiera, nella povertà reale di cuori aperti al Mistero, accompagnano il tuo cammino. Sono una presenza discreta, che puoi scoprire solo cercandola, perché a loro basta “dare la vita” nel nascondimento, e non cercando altro che il Sommo Bene che basta davvero a colmare il cuore dell’uomo.

Monastero S. Chiara
 Via S. Chiara, 8
46010 S. SILVESTRO DI CURTATONE (Mantova)
  Tel. 0376 478581
E-mail: clarissemantova@gmail.com